Filosofia “Pitbull is not a crime”

Filosofia “Pitbull is not a crime”

25 Aprile, 2020 Off Di Nicola Cibelli

In questi giorni particolari di quarantena, possiamo certamente dire di aver riscoperto il bello di stare in famiglia e non avere l’orologio che ci segna i minuti. Naturalmente i disagi sono stati tanti, ma dobbiamo carpirne il buono da tutto questo. A tal proposito, ho avuto modo di rapportarmi con diversi fan della pagina che privatamente mi hanno scritto quanto fosse stato bello riscoprire il proprio cane, il proprio PitBull. Chi non ha goduto dell’escamotage del “portare fuori il cane” così da prendersi un oretta d’aria?

E da lì che si riscopre la passeggiata, il cane che annusa, il cane che passeggia di fianco al proprio padrone, come anche il pericolo di incorrere in zuffe, grazie ai padroni  che hanno deciso di portare il loro amico a quattro zampe “buono” libero e quindi senza guinzaglio.  Vabbè, pazienza!

Il cane quindi è stata  un’ancora di salvezza mentale per molti, ci hanno tenuti occupati e ci hanno dato sicuramente un gran supporto mentale, per non sentirci soli.

A tal proposito, riporto delle riflessioni che ne sono scaturite nel tempo e trovano forza in questi giorni particolari. Sono scritte di mio pugno e se vi ritrovate in esse, potete condividerle :

“Sii fedele a te stesso,
ti giudicheranno, ti guarderanno male,
ti perseguiteranno …
Ma sii fedele a te stesso,
sei unico e non sei per tutti.
Il privilegio di camminare al tuo fianco
è per pochi.”

“A questi occhi non si deve mentire.
Sono lo specchio che riflette te stesso e puoi scappare da tutti e tutto,
ma non potrai mai fuggire da quello che sei.
Il pitbull è per pochi, il suo amore e dedizione per l’umano, superano di gran lunga ciò che noi potremmo mai dargli in tutta la sua vita.
L’amore del pitbull è per tutti gli umani,
ma non tutti gli umani sono capaci di custodire il suo grande cuore.”

“Il PitBull è difficile da spiegare, lo devi vivere.
È come un brivido lungo la schiena:
ti sorprende, ti fa mancare il respiro, ti stravolge…
é un brivido per pochi.”

“Muscoli , potenza , coraggio.
Il cuore però non tutti lo vedono e molti non vogliono vederlo. Ed allora ecco il perché loro hanno questi occhi…
Puoi perderti dentro di essi e se sei bravo, puoi ritrovarci te stesso.
Per pochi…”

“Ti prende il cuore,
Lo senti dentro l’anima.
È mare calmo in superficie
e tempesta dentro.”

“Sii paziente come un PitBull sii determinato come un PitBull, sii amorevole come un PitBull, sii PitBull, non lasciare che ti giudichino per quello che vedono, ma per quello che si perdono.”

Questi sono solo alcuni aforismi dedicati ai PitBull. Sono frutto di ciò che i miei cani mi hanno insegnato nel tempo e certamente il fatto che siano PitBull, mi ha reso una persona migliore. Quando vedo tutto intorno buio, loro sanno come farmi vedere il bello.

La filosofia Pitbull is not a crime ti porta a fare un viaggio dentro te stesso tramite gli occhi ed il cuore dell’ American Pit Bull Terrier.